lunedì 30 maggio 2016

RECENSIONE : VERTIGINE , LE STELLE DI NOSS HEAD 1 DI SOPHIE JOMAIN






La scoperta delle prime passioni sullo sfondo di un paesaggio leggendario.
VERTGINE, è il primo capito della serie le stelle di noss head.






TITOLO : VERTIGINE
AUTORE : SOPHIE JOMAIN
SERIE : LE STELLE DI NOSS HEAD
EDITORE : FAZI EDITORE ( COLLANA LAINYA)
PREZZO : 13,50 EURO
GENERE : YOUNG ADULT \ PARANORMAL ROMANCE 


SINOSSI

All’alba dei diciotto anni, Hannah è semplicemente furiosa all’idea di lasciare Parigi per trascorrere un’altra vacanza estiva a Wick, la piccola cittadina a nord della Scozia dove vive la nonna. Per una ragazza della sua età, abituata alla frenesia della metropoli, non esiste posto più noioso. A risollevarle il morale, per fortuna, ci sono le vecchie amicizie ma anche le nuove conoscenze, fra cui il misterioso Leith, dalla bellezza statuaria e dal fascino irresistibile. Non importa se su di lui circolano strane voci: l’attrazione è immediata, reciproca e incontenibile. Per Hannah sembra che stia iniziando la storia d’amore che tutte le ragazze sognano, ma ogni fiaba che si rispetti ha il suo lato oscuro, e quella della giovane si sta per trasformare in un incubo.
Fra antichi racconti e creature straordinarie, sullo sfondo del suggestivo paesaggio delle lande scozzesi e delle coste del Mare del Nord, Vertigine coinvolge il lettore in una storia avvincente che soffia sul fuoco del mito, facendo divampare le fiamme della leggenda e della passione. Una trama emozionante unita a una scrittura ipnotica che vibra della scoperta del primo amore sul filo incredibile della magia. Perché le fiabe a volte sono più reali di quanto pensiamo.

RECENSIONE
Una semplice e tranquilla vacanza estiva a Wick dalla nonna ??
Niente di tutto questo!
Oserei dire un avventura quasi fuori dal normale.
Mistero, amore e insidie si fondono in questo primo capitolo della serie.
Hannah non è certo entusiasta di trascorrere delle noiosissime vacanze da Elaine (nonna) , anche se è molto affezionata alla sua nonnina .
Ma subito si ricrede, grazie alle sue nuove amicizie , la sua permanenza a Wick si trasforma in un' avventura piena di mistero.
Tipica ragazza timida e per bene, non beve , non fuma , non va in discoteca, passa il tempo sui libri e crede che innamorarsi sia irrazionale.
Però lo sconosciuto Tenebroso dagli occhi simili a due smeraldi lucenti,la trascina in un mondo nuovo.
AFFASCINANTE, SEDUCENTE, MISTERIOSO!
HANNAH E' PAZZA DI LUI.
"Aveva le iridi così verdi, così brillanti...
una  brillantezza che aumentava sempre di più...
All'improvviso ci fu una scintilla, come se ne fossero scaturite migliaia di stelle bianche"
Purtroppo arriva uno spiacevole inconveniente, Hannah si trova in pericolo...
e Leith (sconosciuto tenebroso) è costretto a rivelarsi per quello che è realmente...
Riuscirà Hannah a superare tutto e accetterà il suo amato per la sua reale natura?
"Seguirlo e morire...
lasciarlo e vivere.."

Ho apprezzato il paesaggio della Scozia che fa da cornice al racconto.
Linguaggio scorrevole, leggero , fresco e moderno.
Molto lineare , mi aspettavo qualcosa di più ma confido nel seguito, anche se è risultato abbastanza coinvolgente questo primo capitolo.
Sicuramente Rivalità sarà presto mio.

A presto , 
Greta



1 commento:

  1. A me è piaciuto un sacco!!! Come anche Rivalità...l'hai letto il secondo?

    RispondiElimina